Loading

Dall’8 maggio sul canale 33 del digitale terrestre si accende Food Network, canale che raggiunge 160 milioni di persone a livello mondiale, parte di Scripps Newtorks Interactive, leader nel campo dei contenuti lifestyle.

 

L’ambizione del canale è diventare anche in Italia il punto di riferimento nel mondo del food, una fonte autorevole di sapere e ispirazione, in grado di trasmettere la propria conoscenza ed esperienza e intrattenere gli spettatori con i propri contenuti e personaggi.

 

Food Network offre un mix di format originali locali e show internazionali.

Food Entertainment, Cooking competitions, Food Lifestyle e Food Travel: una programmazione tutta da gustare 24 ore al giorno.

 

[ Tra i titoli di punta della library internazionale, Food Network proporrà per il filone Food Entertainment: A Tavola con Guy (DDD), Restaurant Impossible, Spie al ristorante, Ace of cakes. Tra i Cooking Competition shows è prevista la programmazione di: Kids Baking Championship, Food Network Star Kids e Chopped US.

Per il genere Food Lifestyle: Pioneer Woman – Donna di Frontiera, Extra Vergine e I segreti della nonna. Per gli show Food Travel Ching: Asia a Tavola e Follow Donal.]

 

Food Newtork punta inoltre su produzioni originali locali. La prima produzione tricolore è Italiani a Tavola: un programma che porta lo spettatore nel luogo più sacro e intimo della famiglia italiana: la sala da pranzo. Attraverso le tipiche dinamiche familiari di alcune famiglie italiane – proventi da tutta la Penisola – si scopriranno le peculiarità e le differenze di questo importante momento conviviale. A condurre il viaggio tra le tavole dei protagonisti la voce narrante di Roberta Capua.

A seguire, è in programma la versione italiana di Chopped.

Food Network è interamente dedicato al cibo ed pensato per intrattenere tutti coloro che condividono questa passione attraverso molteplici piattaforme. Per accompagnare l’offerta on-air, Food Network lancerà un sito web che raccoglierà più di 2.500 ricette, 50 video e poi ancora consigli e segreti.

Il tutto affiancato da una presenza sui social quali Facebook, Instagram e You Tube, dove saranno disponibili clip esclusive e dietro le quinte.


FACEBOOK